DA GDS IN EDICOLA

Comune di Trapani, slitta il voto sul bilancio

di
comuni, Giuseppe Guaiana, Trapani, Politica
Giuseppe Guaiana

Altri ritardi per il bilancio. I revisori dei conti del Comune di Trapani hanno infatti richiesto una integrazione per poter dare un parere positivo. Questo ha portato il presidente del Consiglio Giuseppe Guaiana a revocare la convocazione delle sedute del 5 e 9 settembre che prevedeva proprio la trattazione del Bilancio di previsione.

Insomma, una nuova battuta d'arresto che cambia il calendario dei lavori consiliari: il 2 settembre, dopo i punti già previsti all'ordine del giorno, verrà trattata l'approvazione del  piano delle alienazioni dei beni immobili non strumentali all'esercizio delle funzioni istituzionali, la verifica delle quantità e qualità di aree e fabbricati da destinarsi alla residenza, alle attività produttive/terziarie, l'approvazione programma triennale delle opere pubbliche da realizzare nel triennio 2019-2021 che era prevista per il 5 settembre. Questi documenti sono propedeutici per il bilancio che, a questo punto, arriverà in aula nella seconda parte di settembre.

Infatti tutto dipende dall'approvazione dei revisori dei conti. Dopo di ciò, dopo 15 giorni potrà essere discusso a Palazzo Cavarretta.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X