DA GDS IN EDICOLA

Fiori e piante per le strade di Trapani: sinergia tra pubblico e privato

La città riscopre il proprio pollice verde. L’associazione APS Erythros con la collaborazione dell’amministrazione pubblica e dell’azienda Visodent ha dato nuovo colore al centro storico.

Dopo le 150 fioriere del centro storico abbellite lo scorso 14 agosto con 450 nuove piante (Via Garibaldi, via Torrearsa, Corso Vittorio Emanuele, piazza Vittorio e Piazza Municipio), in occasione della festa della Madonna di Trapani, è la volta, adesso, di altre 34 fioriere che torneranno a splendere con verde e fiori, con la messa a dimora di altre 90 piante in diverse strade e piazze cittadine: si tratta di Corso Italia, Piazza Sant'Agostino, piazza Matteotti, piazza Cuba, via Barone Sieri Pepoli, piazza ex Mercato del pesce, via Giovan Battista Fardella, nei pressi di piazza Martiri d'Ungheria. Le piante utilizzate sono state: palma nana, oleandro nano, metrosiderus, evonimus variegato, lantana gialla, verbena, russelia e rosmarino prostrato.

"Dobbiamo ringraziare – afferma l’agronomo Filippo Salerno, presidente dell’associazione APS Erythros - l’impegno prezioso dell’assessore Rosali D’Alì, con delega al centro storico, all’assessore Giuseppe La Porta, con delega al verde pubblico e al sindaco Giacomo Tranchida che ha dato l’imput iniziale. Dobbiamo ringraziare anche il professore Gianvito Zizzo, che ci aiutato nella scelta delle piante e nella sistemazione delle fioriere. L'azienda Visodent con sede in Corso Pier Santi Mattarella ha finanziato il progetto, mentre l'associazione APS Erythros ha messo in campo, anche in questa occasione, la sua esperienza e coordinamento per l’individuazione delle specie di piante da mettere a dimora e collaborato con la ditta che si è occupata della sistemazione tecnica delle fioriere".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X