VINCENZO FLORIO

L’impegno di Ryanair per l’aeroporto di Birgi: ecco i nuovi voli

di
Si partirà il 27 marzo con venticinque rotte tra cui Perugia, e Treviso, ma anche Bruxelles Charleroi e Barcellona Girona

TRAPANI. Con 25 rotte, tra cui Barcellona Girona (2 frequenze settimanali), Bruxelles Charleroi, Perugia e Treviso (3 frequenze a settimana) della programmazione estiva, che partirà il 27 marzo, presentata ieri all’aeroporto «Vincenzo Florio», Ryanair ha confermato il suo impegno su Trapani. «Contiamo di arrivare a trasportare oltre 1,4 milioni di passeggeri - ha detto Michael Hickey, direttore delle Operazioni del Gruppo irlandese -. La nostra è una compagnia in crescita, l’unica che cresce in Italia, con uno sviluppo che ha ed avrà ripercussioni anche su Trapani. Una destinazione alla quale crediamo e sulla quale puntiamo molto nonostante abbiamo creato le basi di Palermo e di Catania». All'aeroporto di Birgi rimangono basati 3 aerei, mentre, con la programmazione estiva, saliranno a 109 i voli settimanali andata e ritorno «senza dimenticare - ha sottolineato Michael Hickey - che è stato calcolato che sono 1.400 i posti di lavoro, indotto compreso, che ruotano attorno all'economia dell’aeroporto».

Il direttore delle Operazioni del Gruppo irlandese ha quindi ricordato che «il 2015 segna il 30esimo compleanno di Ryanair e, per festeggiarlo, assieme al varo della programmazione estiva, mettiamo a disposizione 100.000 posti in vendita su tutto il network europeo, a partire da soli 19,99 euro per viaggiare a febbraio, marzo e aprile (tariffe disponibili per prenotazioni entro la mezzanotte di domani, ndc).

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X