stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Salemi, tenta una rapina in banca fingendosi cliente: arrestato

di
rapina, salemi, Pietro Messina, Trapani, Cronaca
Pietro Messina

Un 42enne di Salemi, Pietro Messina, ha tentato una rapina in banca fingendosi un cliente. L'uomo, lo scorso 5 settembre, è entrato all'istituto di credito salemitano e dopo essersi avvicinato ad un dipendente lo ha minacciato, intimandogli di consegnare il denaro.

I soldi, però, non erano nella disponibilità del dipendente perchè già depositati nei locali garantiti da chiusure temporizzate. Un altro cliente è riuscito a dare l'allarme telefonando alla Centrale Operativa della Compagnia Carabinieri di Mazara del Vallo e dopo poco sono giunti i carabinieri di Salemi, i colleghi di Vita e Gibellina e gli equipaggi della Sezione Radiomobile di Mazara del Vallo. I carabinieri intervenuti sul posto hanno fatto irruzione nella banca, bloccando Messina.

Quest'ultimo è stato portato presso gli uffici del Comando Compagnia di Mazara del Vallo dove, al termine di ulteriori accertamenti e concluse le formalità di rito, è stato arrestato.

Ieri, il Tribunale di Marsala ha convalidato l'arresto sottoponendo Messina ai domiciliari con braccialetto elettronico.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X