stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Rapina in banca a Trapani: razziati 70mila euro

di
furti, Trapani, Cronaca

Rapinata la sede dell'Istituto di credito «Credem» di via Virgilio a Trapani. In azione tre malviventi a viso scoperto e armati di forbici che hanno fatto irruzione nella banca e dopo avere razziato quanto era al momento disponibile nelle casse sono fuggiti via, facendo perdere ben presto le tracce.

È accaduto attorno alle 11,30 di lunedì. I tre sono entrati all'interno dei locali dell'istituto di credito e una volta lì, brandendo delle forbici, hanno immobilizzato i dipendenti e quindi hanno iniziato a fare razzia del contante contenuto nelle casse in quel momento a disposizione per l'utenza. Bottino trafugato circa 70 mila euro.

Non hanno esitato neppure a derubare un cliente che in quel momento stava eseguendo un versamento di appena 200 euro. Poi preso il bottino sono fuggiti via. Non è escluso che ad attenderli per strada ci fosse almeno un basista ed un'automobile pronta per la fuga. Facile arrivare dalla via Virgilio all'ingresso dell'autostrada e sparire. Ad allertare su quanto stava accadendo all'interno della Banca alcuni testimoni terrorizzati, sul posto è intervenuta prontamente la polizia, ma dei tre, che parlavano con uno spiccato accento palermitano, nessuna traccia, si erano già volatilizzati.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X