stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Video Cronaca Mazara, vigili del fuoco al lavoro nell'ospedale pieno d'acqua e su un muro crollato

Mazara, vigili del fuoco al lavoro nell'ospedale pieno d'acqua e su un muro crollato

Hanno operato tutta la notte le squadre dei vigili del fuoco di Trapani e di Agrigento per fare fronte ai danni causati dal maltempo, che nella serata di venerdì 30 settembre ha colpito le due province siciliane, ma anche quella di Palermo.

A Trapani maggiormente colpite le zone di Castelvetrano e Mazara del Vallo: in quest'ultimo comune le squadre sono rimaste al lavoro per tutta la giornata di oggi- primo ottobre -  per la messa in sicurezza di un muro perimetrale di un supermercato dismesso, dove si è verificato un crollo. Nell'Agrigentino colpite le zone di Sciacca e Santa Margherita di Belice, dove le squadre dei vigili del fuoco hanno effettuato prosciugamenti e operazioni per la messa in sicurezza di alberi danneggiati da pioggia e vento.

Nel video in alto il lavoro di venerdì notte per il prosciugamento di uno scantinato dell'ospedale di Mazara del Vallo.

Qui sotto le immagini di ieri sera, sempre a Mazara

© Riproduzione riservata

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X