stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Castelvetrano festeggia la cattura del padrino, gli studenti: oggi è il nostro 25 aprile
IN EDICOLA

Castelvetrano festeggia la cattura del padrino, gli studenti: oggi è il nostro 25 aprile

I giovani studenti festeggiano l’arresto di Matteo Messina Denaro . «Il 16 gennaio - dicono - è il nostro 25 Aprile». Protagonisti, ieri mattina, gli studenti e i professori, radunatisi davanti al municipio per festeggiare la cattura del boss Matteo Messina Denaro.
Erano un migliaio ieri mattina a sventolare cartelloni e urlare che finalmente la città si è liberata di un «cancro» che per tanti lunghi anni ha infangato il nome di una città che è ora sia ricordata per le tante qualità che ha.
Presente il sindaco Enzo Alfano, assieme ad associazioni, cittadini e scuole. In tanti hanno parlato al microfono, esponendo cartelloni, parlando di legalità e ringraziando le forze dell’ordine.

 

Un servizio di Francesca Capizzi sul Giornale di Sicilia oggi in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X