stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nuovi impianti e riparazioni: niente acqua per un giorno in alcune zone di Marsala e alle Egadi
DISAGI

Nuovi impianti e riparazioni: niente acqua per un giorno in alcune zone di Marsala e alle Egadi

acqua, Trapani, Cronaca

Nuovi disagi per i cittadini di Marsala a causa di uno stop all'erogazione. A causa dei lavori sulla rete idrica che verranno effettuati nella zona nord della città mancherà l'acqua per ventiquattro ore a partire da domani (31 marzo). Stop anche all'erogazione per le isole Egadi.

In un comunicato pubblicato dal Comune di Marsala la Siciliacque, gestore del servizio idrico di sovrambito sul territorio regionale, rende noto che "a partire dalle ore 6 di domani, giovedì 31 marzo, sarà interrotta l'erogazione idrica per le isole Egadi al fine di realizzare i collegamenti idraulici di un nuovo tratto di condotta nel territorio di Misiliscemi. Di conseguenza, sarà interrotta l'erogazione idrica anche nelle zone di Marsala servite da Siciliacque (contrade Birgi, San Leonardo, Cutusio)".

"I lavori, che comprendono anche l'eliminazione di una grossa perdita verificatasi a San Teodoro - informa il gestore - , avranno la dura di ventiquattro ore. Pertanto, il ritorno alla normale erogazione idrica nell'area comunale interessata è previsto entro la mattinata del prossimo 2 aprile".

Lo scorso 15 marzo, dopo uno stop, era tornata l'acqua potabile in alcune zone di Marsala con la conseguente caduta dei divieti. L'area dove l'acqua era tornata potabile comprende le contrade San Teodoro, Birgi Novi, Birgi Vecchi, Birgi Nivaloro, San Leonardo e parte di contrada Ettore Infersa. Zone servite dalla condotta di Bresciana - gestita da Siciliacque - le cui acque presentano parametri entro la norma.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X