stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Favignana a lutto, la salma del bambino travolto dal nonno lascerà l'isola
L'INCIDENTE

Favignana a lutto, la salma del bambino travolto dal nonno lascerà l'isola

Incidenti, Trapani, Cronaca
A destra il piccolo Libero e a sinistra lo spiazzo in cui è avvenuta la tragedia con il furgone dell'incidente

Si chiamava Libero Caridi il bambino di tre anni morto a Favignana per un tragico incidente. Lo ha travolto il nonno, facendo una manovra in retromarcia, senza accorgersi della presenza del piccolo. L'isola è sconvolta da quanto successo e il sindaco Francesco Forgione ha proclamato il lutto cittadino per domani (16 marzo). Alle 8.30 di domani il feretro lascerà l’isola di Favignana. Il sindaco ha disposto l’esposizione a mezz’asta della bandiera comunale, listata a lutto, la chiusura degli esercizi commerciali con l’abbassamento delle serrande dalle 8.30 alle 9.30, il divieto, in quell'ora, di fare qualunque cosa sia in contrasto con il carattere luttuoso della giornata.

Oltre a quella di Favignana, c'è un'altra comunità sconvolta e si trova in Campania: è quella di Cava de' Tirreni, in particolare la frazione di San Lorenzo. Viviana, la mamma del bambino, è di lì, ha 32 anni ed è la figlia di un medico di Cava. Nella parrocchia di San Lorenzo Martire, appena si è saputo del tragico incidente, il sacerdote, don Giuseppe Nuschese, ha organizzato una preghiera con i fedeli in segno di vicinanza a tutta la famiglia del piccolo Libero. I funerali potrebbero svolgersi proprio in questa chiesa.

 

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X