stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Denise Pipitone in Calabria? Nuova segnalazione: "Circostanze verosimili"
A SCALEA

Denise Pipitone in Calabria? Nuova segnalazione: "Circostanze verosimili"

calabria, Mazara del Vallo, Denise Pipitone, Trapani, Cronaca
Piera Maggio, madre di Denise Pipitone, con una foto della figlia

La storia di Denise Pipitone, la bambina scomparsa l'1 settembre 2004 a Mazara del Vallo, suscita sempre molteplici suggestioni. In questi diciassette anni sono stati centinaia gli avvistamenti segnalati alla famiglia, alle forze dell'ordine, agli organi di stampa.

Uno dei casi che ha suscitato maggiore clamore è l'ultimo, la storia della ragazza di 20 anni russa che si era presentata in una tv del suo Paese raccontando di essere stata rapita all'età di 5 anni e di non sapere nulla del suo passato. Fra accertamenti, montature e una buona dose di spettacolarizzazione la conclusione è stata che quella ragazza non era Denise Pipitone.

Una nuova segnalazione è arrivata nelle ultime ore dalla Calabria. Un caso sul quale i carabinieri stanno portando avanti degli accertamenti: quello di una 21enne sulla quale un cittadino ha segnalato circostanze definite "verosimili" dagli investigatori. Sulla sua presenza sono stati informati anche i pm della procura di Marsala che da qualche giorno hanno riaperto le indagini sulla scomparsa della bambina di Mazara.

I carabinieri di Scalea stanno infatti eseguendo dei controlli su una ragazza di 21 anni, di origini romene, che vive nella cittadina tirrenica perché secondo la segnalazione di un uomo si tratterebbe di Denise Pipitone.

Secondo quanto si apprende, chi ha segnalato la somiglianza pare abbia riferito diverse circostanze che potrebbero fare ipotizzare la verosimiglianza di quanto riferito. Per questo i militari stanno procedendo ai controlli. La ragazza non si è sottratta alle verifiche e ha fornito i nomi dei genitori e altre informazioni utili a ricostruire il suo passato. Adesso la Procura della Repubblica di Marsala dovrà decidere se procedere o meno ad effettuare la comparazione del dna.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X