stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Minacce e maltrattamenti alla compagna, in manette un 33enne a Trapani
CARABINIERI

Minacce e maltrattamenti alla compagna, in manette un 33enne a Trapani

Si trova in carcere un 33enne accusato di maltrattamenti a Trapani. Ieri, i carabinieri hanno eseguito l’ordinanza di aggravamento emessa dall’Ufficio di Sorveglianza di Trapani, per l’ipotesi di reato di maltrattamenti in famiglia. L'uomo era sottoposto alla misura alternativa alla detenzione dell’affidamento in prova ai servizi sociali, per fatti attinenti a svariati reati, tra cui minacce, violenza privata e lesioni personali.

Le indagini hanno dimostrato che il 33enne vessava con violenze fisiche e psicologiche la compagna convivente e minacciava i parenti della vittima.

L’Autorità Giudiziaria competente ha sospeso la misura dell’Affidamento in prova, sostituendola con quella più grave della custodia in carcere.  L'arrestato è stato condotto presso la casa circondariale “Pietro Cerulli” di Trapani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X