TRAPANI

Ragazza uccisa a Marsala, il sindaco proclama il lutto cittadino

lutto cittadino marsala, ragazza uccisa, Nicoletta Indelicato, Trapani, Cronaca
Nicoletta Indelicato foto profilo Facebook

Il giorno dei funerali di Nicoletta Indelicato, la ragazza di 24 anni uccisa a coltellate e poi bruciata sabato notte nelle campagne di Marsala, sarà lutto cittadino. Lo ha deciso il sindaco Alberto Di Girolamo. "Desideriamo onorare la memoria della giovane ragazza marsalese - ha detto - e nel contempo confermare ai familiari la vicinanza e il cordoglio della popolazione".

Il giorno dei funerali non è stato ancora deciso. Prima, infatti, bisognerà effettuare l'autopsia, fissata dalla Procura per sabato prossimo". L'avvocato Giacomo Frazzitta, legale della famiglia della vittima, spiega che la legge stabilisce un termine di tre giorni per la notifica dell'esame autoptico agli indagati.

Per l'omicidio, i carabinieri hanno fermato Carmelo Bonetta, di 34 anni, reo confesso, e la fidanzata Margareta Buffa, di 29. I due, che erano amici della vittima, avrebbero agito per risentimento e gelosia nei confronti della ragazza, che aveva avuto un breve flirt con il suo assassino.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X