stampa
Dimensione testo

Calcio

Home Sport Calcio Trapani-Paternò 3-1, prima vittoria casalinga per i granata di Monticciolo
SERIE D

Trapani-Paternò 3-1, prima vittoria casalinga per i granata di Monticciolo

Il Trapani vince 3-1 il match giocato al "Provinciale" davanti a poco più di mille tifosi contro il Paternò, recupero della terza giornata del campionato di serie D (girone I). Per i granata arriva la prima vittoria davanti ai propri tifosi che interrompe una striscia di cinque pareggi consecutivi. In classifica la squadra di mister Alessandro Monticciolo sale al settimo posto a quota 12. Il Paternò si ferma in quindicesima posizione con 7.

La cronaca

Monticciolo sceglie il 4-4-2. Davanti al portiere Summa, difesa con Pipitone, Carboni, Gonzalez e Romano; a centrocampo Di Domenicantonio, Marigosu, Cangemi e Kosovan; in avanti il bomber Mokulu al fianco di Merkaj. Nella prima frazione di gioco, al minuto 14, i granata vanno a segno con  Cangemi ma la posizione del calciatore è in fuoruogioco. Al 30' Di Domenicantonio è costretto a lasciare il campo per infortunio, al suo posto entra Soprano. Il primo tempo si chiude a reti inviolate.

Il secondo tempo

Ad inizio ripresa, dopo 3', il Trapani si porta avati nel punteggio: colpo di testa di Mokulu e palla respinta da Cappa con Gonzalez lesto ad insaccare. Al minuto 81 gli ospiti catanesi pareggiano: il tiro da fuori area di Raucci non dà scampo a Summa. Dopo solo tre minuti i padroni di casa tornano in vantaggio con Musso che infila il portiere del Paternò e riporta avanti la sua squadra. Al quinto minuto di recupero il direttore di gara concede un calcio di rigore al Trapani per fallo di Aquino. Dal dischetto Kosovan non sbaglia e chiude il match sul 3-1.

Il tabellino

TRAPANI (4-4-2): Summa; Pipitone, Carboni, Gonzalez, Romano; Di Domenicantonio (30' Soprano), Marigosu (86' Matese), Cangemi (90' Ceesay), Kosovan; Mokulu (75' Musso), Merkaj (68' Mascari). In panchina: Cultraro, Cellamare, Giuffrida, Mangiameli. Allenatore: Alessandro Monticciolo.

PATERNO’ (3-5-2): Cappa; Popolo, Manes, Guarnera (55' Cervillera); Asero (70' Paschetta), Timmoneri (55' Aquino), Moran, Saverino (80' Zappalà), Raucci; Francinella (35' Bamba), Fernandez. In panchina: Coriolano, Amorello, Consiglio, Pappalardo. Allenatore: Giuseppe Pagana.

Arbitro: Zoppi di Firenze

Reti: 48' Gonzalez, 81' Raucci , 84' Musso, 96' Kosovan (rigore)

Note: Pomeriggio sereno, terreno in buone condizioni. Spettatori: 1007. Ammoniti: Marigosu, Kosovan, Summa, Cangemi, Matese, Fernandez. Angoli: 5-3. Recupero: 3'; 5'.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X