stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Bosco di Monte Polizo devastato: incendio spento dopo ore di sforzi, lo scenario ora è desolante

Bosco di Monte Polizo devastato: incendio spento dopo ore di sforzi, lo scenario ora è desolante

di

È stato spento solo oggi, 16 agosto, l'incendio nella zona di Monte Polizo tra Salemi e Vita. Ancora stamane infatti i due canadair per ore hanno fatto la spola tra Alcamo Marina e la zona colpita dalle fiamme per domare gli ultimi focolai.

Ci sono zone infatti poco raggiungibili da terra e solo con i mezzi aerei si è potuto operare per spegnere il fuoco che alimentato dalle torride temperature e dal vento si è allargato sulla montagna. Da terra, intanto, è partita la bonifica dei luoghi percorsi dall'incendio.

Quello che rimane stamane è una visione spettrale. Le fiamme hanno divorato parte del bosco e macchia mediterranea, solo l'intervento di uomini e mezzi da terra e aerei hanno evitato il peggio. Da una stima approssimativa il fuoco ha distrutto 110 ettari di bosco e 240 ettari di vegetazione spontanea su terreni incolti.

Grosso incendio, ore di inferno a Trabia: case evacuate e 60 persone in fuga

Gli uomini della Forestale e dell'antincendio, che lavorano ininterrottamente da ieri pomeriggio, sono intervenuti ancora oggi per evitare che il caldo torrido accompagnato dal forte vento di scirocco possa alimentare altri incendi. In ogni caso la zona viene presidiata.

Sul posto dalle 14 di ieri hanno operato 5 squadre antincendio del Servizio Aib regionale coordinati dai distaccamenti della forestale di Erice e Salemi e diverse squadre di vigili del fuoco. Presenti anche due elicotteri della forestale Falco 3 e Falco 7.

© Riproduzione riservata

TAG:

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X