stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Foto Cronaca Incendio divampa a Calatafimi, squadre della Forestale domano il rogo: in azione un elicottero

Incendio divampa a Calatafimi, squadre della Forestale domano il rogo: in azione un elicottero

Un vasto incendio è divampato nel primo pomeriggio di oggi (venerdì 15 luglio) in località Pispisa, nel territorio di Calatafimi Segesta, in provincia di Trapani. Per cause ancora da accertare le fiamme sono scaturite nell'area sud-ovest, a Fontanelle.

Il rogo è stato domato grazie all'attivazione immediata delle squadre Antincendio Boschivo della Forestale, tre autobotti dei vigili del fuoco ed all'azione del mezzo aereo (un elicottero), prontamente richiesto dal sindaco di Calatafimi Segesta, Francesco Groppuso, dalla Protezione civile locale.

Il primo cittadino del comune del Trapanese ha voluto ringraziare "gli uomini intervenuti AIB, la Forestale, le forze di Protezione civile (Era Radioamatori e Croce Rossa) - scrive Groppuso -  per il supporto alle operazioni nonché la Prefettura di Trapani per l'immediata attivazione del mezzo aereo".

Lo scorso 11 luglio un incendio è divampato sempre nelle campagne di Pispisa. Ettari di vegetazione distrutta dalle fiamme, spente soltanto nella serata dai vigili del fuoco e dal Corpo Forestale dei distaccamenti di Castellammare del Golfo e di Salemi con le squadre del Servizio antincendio boschivo regionale. Da lontano le fiamme sembravano potessero minacciare anche il Parco Archeologico di Segesta ma fortunatamente il rogo si è mantenuto lontano.

© Riproduzione riservata

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X