stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Volley, la Sigel Marsala crede ancora nella A-2: si punta al ripescaggio

di
sigel marsala, volley, Massimo Alloro, Trapani, Sport

La società preferisce far filtrare le notizie col contagocce, ma è certo che in casa Pallavolo Sigel Marsala si lavora alacremente per poter restare in un modo o nell'altro ai nastri di partenza della A-2 femminile. È, dunque, una "calma apparente" quella che si registra in questi giorni a Capo Boeo dopo l'amara retrocessione della squadra di Fabio Aiuto in B-1.

Calato da tempo il sipario sul campionato e dopo una lunga riflessione sugli errori commessi nella prima parte della stagione che hanno di fatto vanificato l'eccezionale poule salvezza disputata da capitan Veronica Angeloni e compagne, la Sigel è oggi impegnata su più fronti con il suo presidente Massimo Alloro e l'infaticabile direttore sportivo Maurizio Buscaino.

Da un lato, i dirigenti hanno avviato le pratiche per ottenere il ripescaggio nella seconda serie nazionale, ripescaggio peraltro assai probabile alla luce dello straordinario cammino delle marsalesi nella poule salvezza in cui dopo l'arrivo della statunitense Schwan, hanno conseguito più punti di ogni altra formazione giungendo però terzultime ad un solo punto da Pinerolo. Dall'altro, se non dovesse andare a buon fine la prima soluzione e se Roma - altra squadra che aspira all'unico posto disponibile - dovesse all'ultimo momento avere la meglio per il ripescaggio, Massimo Alloro e compagni hanno pronto il cosiddetto «piano B» e stanno cercando di portare a termine l'acquisizione di un titolo sportivo di A-2 femminile.

Da indiscrezioni trapelate sarebbe il titolo della società Aprilia Latina che, dopo aver vinto il campionato di B d'Eccellenza e ottenuto il salto di categoria, intende rinunciare alla A per prendere parte di nuovo alla B-1. "Non confermo, né escludo anche questa ipotesi - osserva il presidente Alloro - posso dire soltanto che ci stiamo muovendo in tutte le direzioni per disputare anche il prossimo anno la A-2. Una piazza come Marsala merita più della B di Eccellenza che, comunque, è una buona categoria dove si pratica un certo tipo di pallavolo ed è una vetrina interessante. Vedremo cosa riusciremo ad ottenere, fermo restando che c'è da affrettare i tempi a partire dalla decisione sulla conferma, o meno, dell'allenatore".

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X