stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Faraone visita i campi migranti tra Campobello e Castelvetrano: «Ghetti ai confini della realtà»
ITALIA VIVA

Faraone visita i campi migranti tra Campobello e Castelvetrano: «Ghetti ai confini della realtà»

migranti, Davide Faraone, Trapani, Politica
Faraone in uno dei campi visitati (frame dal video diffuso su Facebook)

«Quello che accade nei campi migranti improvvisati a Campobello di Mazara e a Castelvetrano è fuori da ogni condizione umana dignitosa e nel pieno rispetto della vita». Lo dice il senatore Davide Faraone, di Azione-Italia viva, dopo avere visitato la struttura regolare gestita dalla Croce rossa italiana e i due campi abusivi sorti su terreni privati che sono a poche centinaia di metri.

«Non è questa una condizione di accoglienza - aggiunge -, non è ignorando il problema che lo risolviamo. Il confine è stato superato ed è necessario intervenire, per ristabilire intanto il diritto a condizioni di igienico sanitarie indispensabili».

Per il senatore «la forza di una comunità non è il ghetto ai confini della realtà ma una integrazione vera e graduale, senza mai umiliare la dignità umana, che è uguale per tutti». Faraone annuncia che nei prossimi giorni chiederà un incontro con il prefetto di Trapani.

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X