stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Trapani, il Comune stanzia altri fondi per il bonus spesa
PER I DISAGIATI

Trapani, il Comune stanzia altri fondi per il bonus spesa

comuni, Trapani, Politica

Nuova boccata d’ossigeno per i cittadini di Trapani in difficoltà: il Comune, infatti, ha deciso di riaprire i termini per i bonus spesa. L’annuncio arriva dall’assessore e vicesindaco Enzo Abbruscato.

«Il Comune ha stanziato i fondi per permettere un secondo giro per ciò che concerne i buoni alimentari. Viene dato a chi ha già percepito il primo bonus. Richiediamo che la situazione economica finanziaria del nucleo familiare del richiedente sia la stessa di quella dichiarata al momento della prima richiesta. Il cittadino non dovrà fare nuova richiesta, ma chi non avrà più i requisiti, poiché la propria situazione economica è migliorata, dovrà comunicarlo attraverso l’apposito modulo pubblicato sul sito internet del Comune. L’Amministrazione Comunale effettuerà verifiche a campione su almeno il 20% dei beneficiari, per controllare la veridicità delle dichiarazioni».

Fino ad oggi erano arrivate 3.600 richieste: 2.000 sono state le pratiche accettate e 1.600 quelle respinte. Su una disponibilità di 630.000 euro, 550.000 provengono dallo stanziamento statale, 10.000 euro da donazioni e 70.000 euro dal bilancio comunale.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X