stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Trapani, il sindaco respinge la bocciatura per la gestione di Villino Nasi

Respinta, dal sindaco Giacomo Tranchida, la bocciatura da parte del Libero Consorzio Comunale (proprietario dell'edificio), della proposta fatta dal Comune per assumere in concessione pluriennale il Villino Nasi, e ribadisce «l'interesse della Città di Trapani per il migliore e produttivo impiego culturale» dello storico immobile in stile Art Nouveau che fu la dimora del ministro Nunzio Nasi.

Il sindaco ha anche sottolineato che il Villino Nasi continua a rimare «abbandonato e, probabilmente nel tempo, dolosamente trascurato, defraudato e degradato di beni e oggetti di alto valore».

L'articolo completo di Giacomo Di Girolamo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X