DA GDS IN EDICOLA

Gibellina, il Consiglio comunale vuole le telecamere per la sicurezza

La necessità di predisporre un impianto di videosorveglianza per le strade di Gibellina, è alla base dell'apposito regolamento approvato dal Consiglio comunale gibellinese nel corso della seduta di mercoledì scorso, in cui sono stati votati pure i regolamenti per il compostaggio domestico.

A proporre la deliberazione che disciplina la videosorveglianza sul territorio comunale è stato il responsabile dell'area amministrativa, evidenziando che bisogna garantire "anche attraverso dispositivi portatili denominati 'fototrappole'", si legge nel documento approvato all'unanimità con 8 'sì', "lo svolgimento di compiti istituzionali a garanzia della sicurezza dei cittadini, per la protezione dei beni in relazione ad atti di vandalismo".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X