IL VERTICE

Marsala, servizi e infrastrutture: ecco le priorità. Il sindaco incontra i sindacati

di

A distanza di poco meno di un mese il sindaco di Marsala, Alberto Di Girolamo, è tornato ad incontrare i vertici provinciali di Cgil, Cisl e Uil, dopo l'incontro avuto il 3 maggio scorso con i sindacati locali. A questa seconda riunione hanno preso parte i segretari provinciali Filippo Cutrone (Cgil), Massimo Santoro (Cisl) ed Eugenio Tumbarello (Uil), presente fra gli altri l'assessore ai Lavori Pubblici, Salvatore Accardi e Piero Genco della Cgil locale.

Con i vertici provinciali della "triplice", Di Girolamo ha affrontato diverse tematiche, tra cui l'occupazione, le infrastrutture e i servizi. Ai tre segretari provinciali di Cgil, Cisl e Uil, il sindaco Di Girolamo, nell'incontro durato più di due ore, ha fatto una sintesi di quanto la sua Amministrazione ha fatto in questi quattro anni di governo cittadino. Per quanto riguarda la viabilità il sindaco ha confermato ai tre segretari provinciali la disponibilità dei 134 milioni di euro da utilizzare per collegare la A 29 Palermo-Mazara del Vallo alla A 29 direzione Palermo-Trapani.

"La superstrada - ha detto Di Girolamo - andrà a migliorare i collegamenti con l'aeroporto “Vincenzo Florio” di Trapani-Birgi, semplificando l'accessibilità a tale infrastruttura". Il sindaco di Marsala ha quindi infornato i tre segretari provinciali che i Comuni che fanno parte dell'"Agenda Urbana" beneficeranno presto dei 70 milioni di euro previsti dalla straordinaria progettualità.

"Si tratta - ha detto a proposito Di Girolamo - di 18 milioni per il Comune di Marsala, 17 milioni per il Comune di Trapani, 15 milioni per Mazara del Vallo, 12 per Castelvetrano e 8 per Erice. A questi fondi andranno ad aggiungersi i 19 milioni di euro già finanziati per il miglioramento della rete ferroviaria in provincia di Trapani con l'abolizione di buona parte degli attuali passaggi a livello".

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X