SOLIDARIETA'

Marsala, il taxi sociale diventa realtà

Un pulmino a nove posti, tre dei quali destinati a utenti in carrozzina, a Marsala. Un taxi sociale nato grazie ad una sinergia tra associazione Anpas, Comune di Marsala - che ha concesso il patrocinio gratuito all'iniziativa - e ad oltre trenta imprenditori locali che hanno fornito il proprio sostegno economico.

Il pulmino, così come riporta Chiara Putaggio in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, si occuperà anche del trasporto di malati oncologici, ma servirà anche o meglio, soprattutto, a scopi sociali. Ad accompagnare i richiedenti saranno i soci Anpas, circa 40 persone, e il trasporto sarà gratuito. L'unica spesa è il costo del carburante.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X