stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Forza Italia e «gruppo Fazio»: polemiche sul «caso» litoranea
PARTITI

Forza Italia e «gruppo Fazio»: polemiche sul «caso» litoranea

di
Un nuovo affondo contro l’ex sindaco capogruppo di «Uniti per il Futuro»

TRAPANI. Forza Italia contro Fazio, atto secondo. Il gruppo consiliare affonda nuovamente contro l’ex sindaco, capogruppo di “Uniti per il Futuro”, all’indomani del primo botta e risposta sui lavori di ristrutturazione e completamento delle opere a mare a difesa del litorale Nord.Per Guaiana, La Pica e Lamia, “la risposta di Fazio ci lascia francamente basiti. Non tanto per le motivazioni tecniche, quanto per la scelta del bersaglio politico da colpire”, sottolineando come il primo affondo portasse la firma dei tre componenti il gruppo consiliare, mentre Fazio ha tirato in ballo il senatore Antonio D’Alì. “Un attacco che denota il profondo nervosismo politico di Fazio che in Forza Italia ha lavorato e che, anche grazie al senatore D’Alì, ha conquistato consensi quando ha svolto il suo ruolo di sindaco”.

«Nessun nervosismo politico da parte mia – ribatte Fazio -. Solo una risposta vera e non ipocrita come sono abituato ad essere, in replica al vero ispiratore di quel comunicato sul progetto per la litoranea. Non sono aduso utilizzare teste di legno per il confronto politico».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X