stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Lavori pubblici, Forza Italia attacca ma l’ex sindaco Fazio ribatte
COMUNE

Lavori pubblici, Forza Italia attacca ma l’ex sindaco Fazio ribatte

di
Lo scontro politico è sui lavori che riguardano la ristrutturazione della fascia costiera nord

TRAPANI. E’ scontro politico tra il gruppo di Forza Italia al Comune di Trapani, capeggiato da Totò La Pica e l’ex sindaco del capoluogo Girolamo Fazio sui lavori che dovranno essere realizzati e che riguardano la ristrutturazione della fascia costiera nord della città ed il completamento delle opere a difesa del litorale, nonchè misure di salvaguardia e di consolidamento della linea di costa retrostante per un importo complessivo di 11 milioni ed 800 mila euro, finanziati a suo tempo dal Ministero dell’Ambiente. In una nota, infatti, il gruppo forzista al Comune mette in evidenza che il finanziamento in questione venne concesso già 7 anni addietro, nel 2008 allorquando presidente della relativa Commissione competente era il senatore Antonio D’Alì.

Ma la replica dell’ex sindaco (che adesso è deputato regionale e capogruppo al Comune di Trapani del gruppo «Uniti per il Futuro avendo lasciato da tempo il partito berlusconiano) non si fa attendere: «Il Comune di Trapani -scrive Fazio— chiese di poter utilizzare subito le somme con procedura d’urgenza in dipendenza delle condizioni di pericolo della costa trapanese compromessa dalle mareggiati invernali».

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X