stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Castelvetrano, tagli alle indennità di consiglieri e assessori
COMUNE

Castelvetrano, tagli alle indennità di consiglieri e assessori

CASTELVETRANO. La Giunta comunale delibera la riduzione delle indennità. La decisione, che arriva dopo giorni di polemiche , porterà alle casse comunali , un risparmio di 50 mila Euro all'anno e fino all'entrata in vigore della nuova legge regionale sui compensi agli amministratori e consiglieri. Degli enti locali.

Il Sindaco della città di Castelvetrano Selinunte, Felice Errante, ha comunicato la decisione, supportando l' adempimento con delibera di giunta approvata venerdì scorso. Il provvedimento, e' stato condiviso con i consiglieri di maggioranza in consiglio comunale. Il sindaco Errante , ha disposto l’immediato adeguamento, già a partire dal mese corrente, della propria indennità di funzione e di quella degli assessori, in ottemperanza a quanto previsto dalla Legge Regionale che entrerà in vigore con il prossimo mandato. Si tratta di una anticipazione di circa due anni, sulla prevista riforma delle indennità degli amministratori locali in Sicilia, che porterà l’indennità del primo cittadino ai minimi previsti dalla legge, senza alcuna maggiorazione e in linea con i Comuni del resto d'Italia. FI. SI. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X