stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Alcamo, il sindaco Bonventre rimodula deleghe
COMUNE

Alcamo, il sindaco Bonventre rimodula deleghe

di
Ad Enzo Coppola viene affidata anche quella ai Rapporti con il consiglio comunale

ALCAMO. Rimane sindaco di Alcamo, Sebastiano Bonventre, il quale accoglie con sollievo la sentenza del Cga sulle elezioni del maggio 2012. Bonventre non parla di rimpasto in giunta. Anzi, è datata 19 marzo una sua determina con cui rimodula le deleghe assessoriali. Quali le novità? Ad Enzo Coppola viene affidata anche quella ai Rapporti con il consiglio comunale, finora di competenza di Stefano Papa.

A Salvatore Cusumano, vicesindaco, ora va anche la delega a Polizia municipale e traffico. Non è un'effettiva novità, poiché Bonventre ha spesso delegato Cusumano in tal senso. Antonino Manno non ha più deleghe all'Agricoltura, allo Sviluppo economico e alle Politiche comunitarie, ma si occuperà anche di Personale (di cui l'assessore finora è stato Renato Culmone) e Patrimonio (la cui delega era affidata a Coppola). Papa ha adesso anche delega alle Attività produttive (tra cui dovrebbe, di fatto, rientrare anche l'Agricoltura, settore da rilanciare e che non deve essere trascurato).

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X