stampa
Dimensione testo

Politica

Home Politica Gli aumenti ai consiglieri comunali: manifestazione di protesta
TRAPANI

Gli aumenti ai consiglieri comunali: manifestazione di protesta

di
Una manifestazione di protesta per chiedere la revoca della delibera, che ha portato all’aumento del gettone di presenza dei consiglieri comunali di Trapani, da 66 ad 87 euro.

TRAPANI. Una manifestazione di protesta per chiedere la revoca della delibera, che ha portato all’aumento del gettone di presenza dei consiglieri comunali di Trapani, da 66 ad 87 euro. E inoltre per sollecitare «una condotta, da parte degli stessi consiglieri, moralmente più adeguata alla crisi economica attuale». Con queste istanze è stato deciso di tenere un sit-in di «protesta–proposta». La manifestazione è in programma martedì prossimo alle 17 davanti a Palazzo D’Alì, la sede principale del Comune.È stata indetta per dire «no all’aumento del gettone di presenza del Consiglio comunale di Trapani». La notizia è stata inoltrata ieri da uno dei promotori, Giovanni Parisi, alla pagina facebook del Giornale di Sicilia

Sotto la sede del Palazzo di Città i manifestanti si soffermeranno per protestare e, al tempo stesso, anche per ricordare agli amministratori come sarebbero potuti essere utilizzati i 166 mila euro che il Comune andrà a spendere in più a partire primo gennaio del prossimo anno. L’adeguamento, infatti, partirà dal 2015 ed è stato deciso dopo che l’amministrazione comunale di Trapani, dopo due anni, ha rispettato il patto di stabilità, per cui vengono meno le sanzioni, fra cui la decurtazione del 30% dell’indennità per gli amministratori.

 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X