stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Selinunte, tassa di soggiorno: polemica con il Comune
CASTELVETRANO

Selinunte, tassa di soggiorno: polemica con il Comune

CASTELVETRANO, Selinunte, Trapani, Economia

L'associazione Albergatori Selinunte, replica ad un documento pubblicato dall'Ufficio Tributi di Castelvetrano sul portale che invita gli albergatori a versare la tassa di soggiorno per l'anno 2019.

In un documento di contro a firma di Paolo Masella presidente dell'associazione di categoria si legge che «gli albergatori associati hanno diligentemente provveduto a versare l'imposta di soggiorno 2019 conformemente a quanto disposto dalla normativa vigente ed al regolamento comunale che ne disciplina l'applicazione, come si evince dall'elenco di seguito dettagliato. Totale imposta di soggiorno 2019 - Associazione Albergatori Selinunte ammonta a 258.522,50 euro».

«A tal proposito - sta ancora scritto - è opportuno rettificare l'invito dell'ufficio tributi che, probabilmente, pare non abbia ancora piena contezza di quanto la tesoreria comunale abbia incassato nel 2019 in merito a tale imposta. La nostra rettifica che l'Associazione Albergatori Selinunte, è mirata a restituire dignità al comparto alberghiero che, troppo spesso, l'ufficio tributi è avvezzo a screditare non considerando quanto sia diventato gravoso conquistare e veicolare flussi turistici in un territorio che di turistico non offre più elementi attrattori organizzati a reggere il confronto con località turistiche molto più mature ed attrezzate. Nonostante tutte le avversità e i disagi che il territorio offre, registrate e segnalate puntualmente dal turista attraverso la pubblicazione di un'infinità di recensioni negative che, comunque, non vengono recepite dagli enti che governano detto territorio, nonostante tutto, gli albergatori, riunitisi con l'Amministrazione Comunale, solo pochi giorni addietro, ,hanno ricevuto un plauso dal sindaco e dal vice sindaco per il riscontro puntuale del versamento dell'imposta di soggiorno della stagione 2019 addirittura incrementata rispetto alla precedente stagione 2018».

L'articolo completo sull'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X