stampa
Dimensione testo

Economia

Home Economia Parcheggi Erice, sciolta concessione Soes: preoccupazione dai sindacati
LA NOTA

Parcheggi Erice, sciolta concessione Soes: preoccupazione dai sindacati

Sciolto consensualmente il contratto tra la Soes Spa e il Comune di Erice. Preoccupazione da parte dei sindacati Filcams Cgil, Uiltucs Uil e Confintesa Trapani per il futuro occupazionale dei 24 lavoratori impiegati nella ditta come ausiliari del traffico nel comune.

La ditta concessionaria del servizio di gestione dei parcheggi a pagamento e il comune ericino, infatti, hanno deciso di risolvere anticipatamente il contratto che li lega, che avrebbe avuto scadenza naturale nel giugno 2021. Adesso, invece, è stato stabilito che il rapporto che lega Soes e comune di Erice terminerà il 31 dicembre 2019.

I lavoratori impiegati dalla Soes Spa hanno contratto a tempo indeterminato, dieci a tempo pieno, la restante parte con part time verticale.

“Il termine della concessione – affermano i segretari generali di Filcams Cgil, Uiltucs Uil e Confintesa Trapani Anselmo Gandolfo, Mario D’Angelo e Giuseppe Monaco – è ormai imminente, per cui chiediamo all'amministrazione comunale ericina di convocarci per confrontarci sulle possibili soluzioni da adottare per salvaguardare i posti di lavoro. In una riunione di alcuni giorni fa c’è stato comunicato che il Comune ha iniziato a predisporre adempimenti per attuare nuovamente il servizio. Tuttavia, considerata la ristrettezza dei tempi, prospettiamo un incontro imminente”.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X