VINCENZO FLORIO

Trapani-Birgi, nuovo volo per Torino

di

L'auspicio-obiettivo è di eguagliare, e possibilmente superare, il numero di oltre 30 mila (31.135) passeggeri trasportati lo scorso anno.

Gestito dalla compagnia Blue Air, con quattro frequenze settimanali (lunedì, mercoledì, sabato e domenica) e con durata di un'ora e quaranta circa, è tornato operativo sull'aeroporto “Vincenzo Florio” il volo Trapani-Torino (ieri quello inaugurale stagionale) che sarà mantenuto fino al prossimo 30 settembre.

Le quattro frequenze settimanali, nel dettaglio, sono: lunedì, mercoledì e sabato partenza alle 18.50 da Torino con arrivo a Trapani alle 20,30 e ripartenza alle 21.15 e arrivo nella città piemontese alle 22.55; domenica partenza da Torino la mattina alle 7.30 e arrivo a Trapani alle 9.10, dal “Vincenzo Florio” alle 9.55 e arrivo a destinazione alle 11.35. La tratta , tuttavia,per maggiori dettagli e variazioni si può consultare il sito del vettore www.blueairweb.com. Nel ribadire, intanto, l'importanza dei “numeri” che il Trapani-Torino ha fatto registrare lo scorso anno, il presidente di Airgest, la società di gestione del “Vincenzo Florio”, Paolo Angius sottolinea che "il coefficiente di riempimento del volo ha registrato un andamento crescente che, in pochi mesi, dal 42% ha raggiunto la soglia del 70%. Con un incoming maggiore dell'outgoing e quindi una buona spinta al turismo del territorio trapanese".

Un volo, quindi, che si aggiunge alla programmazione già esistente e che attualmente riguarda le tratte: con la compagnia Ryanair, quattro frequenze per Bergamo-Milano (mercoledì, giovedì, sabato e domenica) e due frequenze per Karlsruhe Baden-Baden (lunedì e venerdì), Praga (martedì e sabato) e Francoforte Hann (mercoledì e sabato); con Alitalia Roma Fiumicino e Milano Linate (volo quotidiano per entrambe le destinazioni con una frequenza al giorno); con Danish Air Transport Pantelleria (volo giornaliero di due frequenze al giorno).

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X