DA GDS IN EDICOLA

Il gambero rosso di Mazara diventa nettare: l'idea sostenibile di un'azienda siciliana

Dal gambero rosso si può ricavare un preziosissimo elisir, un olio particolare nato grazie a una gestione sostenibile degli scarti di lavorazione. Il merito è dei pescatori di "Rosso di Mazara" azienda che, con le sue due imbarcazioni d'altura, cattura nel Mar Mediterraneo questa preziosa specie.

Il nettare viene ricavato dalle teste del gambero. Capita infatti che durante la pesca vengano rivenuti esemplari con il capo spezzato che invece di essere rigettati a mare viene recuperati e sottoposti ad un processo diliofilizzazione che dà vita al nettare di gambero rosso. Il procedimento è segreto.

L’articolo nell’edizione di oggi del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X