stampa
Dimensione testo
AEROPORTO BIRGI

Trapani, corsa contro il tempo per «salvare» le tratte di Ryanair

di
Il presidente di Confindustria ed il sindaco di Erice hanno chiesto a Pino Pace di ritirare le sue dimissioni

TRAPANI. E' cominciato il conto alla rovescia in vista dell' assemblea dei sindaci indetta per giovedì prossimo, nella quale il presidente della Camera di Commercio Pino Pace confermerà o meno le proprie dimissioni da coordinatore della "coalizione" dei Comuni costituita per dare seguito all'accordo di comarketing finalizzato al prosieguo dell'attività della compagnia irlandese Ryanair nell'aeroporto di Birgi.

Il presidente di Confindustria Gregory Bongiorno ed il sindaco di Erice Giacomo Tranchida hanno chiesto a Pace di rivedere la sua posizione, ma il presidente della Camera di Commercio ha osservato che avrebbe tratto le" dovute conclusioni" nell'assemblea di giovedì sulla base di precise condizioni, a partire dalla reale presenza di tutti i sindaci ma soprattutto degli impegni a rispettare i termini di pagamento delle quote di comarketing in capo a ciascun Comune.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X