stampa
Dimensione testo
RISCHIO FRANE

Castellammare, si consolida il costone sul porto

di

CASTELLAMMARE DEL GOLFO. "Parte l'intervento di estrema urgenza. Adesso ci concentriamo sulla messa in sicurezza delle altre zone a rischio idrogeologico". A riferirlo è il sindaco di Castellammare, Nicolò Coppola, nel comunicare che sono stati appena aggiudicati i lavori per la messa in sicurezza del costone roccioso sottostante via Puccini, a rischio da decenni e che si affaccia sulla Cala Marina e che collega il corso Garibaldi con la zona del Castello arabo normanno. "Il costone roccioso, franato più volte, sarà consolidato grazie ad un finanziamento di 265.000 euro", dichiara infatti Coppola. I lavori sono stati aggiudicati alla Vin.Arn, società cooperativa di Montedoro (Caltanissetta).

"A tutela dell'incolumità dei cittadini - prosegue il sindaco - ho sollecitato e più volte richiesto un intervento urgente per via Puccini che da troppi anni si trova in una situazione di pericolo per la possibilità di ulteriori imminenti crolli. Siamo riusciti ad ottenere il finanziamento poiché l'assessorato regionale alle Infrastrutture e Mobilità, dopo vari sopralluoghi ha finalmente riconosciuto la necessità di intervenire con urgenza.

 

ALTRE NOTIZIE NELL'EDIZIONE DI TRAPANI DEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X