stampa
Dimensione testo
A NATALE

Castelvetrano, al Parco fattoria rivive il "Villaggio di Betlemme"

Torna ad illuminare Castelvetrano il "Villaggio di Betlemme". Nel Parco fattoria "Rosario Carimi", tra il centro abitato di Castelvetrano e la diga Trinità di Delia che si estende su 17.000 metri quadrati che accoglie 400 animali di 50 specie diverse, verrà allestita la ricostruzione scenica del Villaggio con circa 80 figuranti. Un luogo che, in modo naturale, somiglia già a quello dove nacque Gesù e che rivivrà con artigiani (tra questi il maniscalco), locande, animali e la Natività che rappresenterà la tappa finale del percorso.

Già da alcune settimane i volontari dell’associazione che gestisce il Parco, sono a lavoro per allestire il Villaggio che, con un gioco di luci e percorsi naturali, vorrà ricreare quello di Betlemme. Nell’allestimento del Villaggio di Betlemme ci sarà anche Saddam, unico cammello presente in Sicilia. L’animale, che oggi ha 28 anni, è stato acquistato da un circo dove il mammifero della famiglia dei Camelidi era stato utilizzato per gli spettacoli. Al Parco fattoria “Rosario Carimi” Saddam è stato accolto e oggi vive insieme a un cavallo.

«Quello che vogliamo far respirare è un clima di tenerezza» dice Filippo Carimi, ideatore dell’iniziativa insieme alla compagna Silvia Rizzo. Pastori esultanti, artigiani nelle botteghe, la Madonna in groppa all’asinello, portato da San Giuseppe, gli spaccati di vita quotidiana di più di 2.000 anni fa, tutto in un ambiente naturale di grande bellezza, per vivere il momento della nascita di Gesù Bambino e sentire il caldo Natale.

Il Villaggio di Betlemme rimarrà aperto a dicembre (8, 21, 22, 26, 28, 29) e a gennaio 2020 (5 e 6). Il primo ingresso è consentito alle 17,30, l’ultimo alle ore 20,30.

© Riproduzione riservata

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X