stampa
Dimensione testo

Cultura

Home Cultura Intesa coi custodi: i templi di Selinunte aperti anche la domenica
AREA ARCHEOLOGICA

Intesa coi custodi: i templi di Selinunte aperti anche la domenica

di
Dopo lo stop dello scorso week-end, il direttore del Parco ha trovato un accordo con i dipendenti regionali: fino a dicembre si chiude alle 16,30

SELINUNTE. Evitata la chiusura nei giorni festivi del parco archeologico di Selinunte. Almeno fino al 31 dicembre. Dopo varie polemiche e tensioni dei giorni scorsi, il direttore del Parco di Selinunte, Giovanni Leto Barone è riuscito ancora una volta, a trovare una soluzione per garantire i turni di servizio del personale, per i prossimi giorni festivi.

In un comunicato Leto Barone annuncia i nuovi orari d’ingresso dei templi di Selinunte. Già da domenica 9 novembre verrà attuato il nuovo orario: apertura ore 9 e chiusura alle 16.30. La biglietteria chiuderà alle 15.30 Stesso orario anche per le Cave di Cusa, che si trovano a Campobello di Mazara. Un turno unico d’apertura, dunque, che consentirà ai visitatori di potere rimanere a lungo nell’area archeologica di Selinunte, che di recente si è arricchita di nuove scoperte, come la zona delle grandi Fornaci portata alla luce dal gruppo di studio del professore, Martin Bentz dell’Università di Bonn (Germania).
 

ALTRE NOTIZIE NEL GIORNALE DI SICILIA IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X