stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Pozzi allagati, la zona nuova di Trapani resta senz'acqua potabile
MALTEMPO

Pozzi allagati, la zona nuova di Trapani resta senz'acqua potabile

I gravi allagamenti verificatisi nei pozzi di Bresciana, unitamente al fango sopraggiunto, oggi non hanno consentito di erogare acqua nella zona nuova della città di Trapani. Si è dunque stabilito di chiudere i serbatoi per erogare acqua al centro storico nella giornata di domani. Lo rende noto il sindaco di Trapani Giacomo Tranchida.
Inoltre, Siciliacque non può erogare acqua a causa di infiltrazioni di fango presso la diga Garcia, anche se conta di risolvere al più presto tutte le criticità per tornare a fornire 40 l/s a Trapani. Non sono mancati nemmeno i distacchi di corrente Enel, derivanti dalle scariche elettriche del temporale di venerdì scorso. La situazione dovrebbe ripristinarsi da domani al centro storico e dopodomani nella zona nuova di Trapani.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X