stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Marsala, è morta Agata Sammartano: donò i suoi beni per costruire il Santuario di Birgi
AVEVA 90 ANNI

Marsala, è morta Agata Sammartano: donò i suoi beni per costruire il Santuario di Birgi

marsala, Agata Sammartano, Massimo Grillo, Trapani, Cronaca
Agata Sammartano

Lutto a Marsala per la morte di Agata Sammartano, terziaria francescana originaria e residente a Birgi, scomparsa all'età di 90 anni. L'anziana era conosciuta per essere stata una grande benefattrice.

Nel 1958, dopo un incontro con Padre Pio, di cui divenne figlia spirituale, fu lei a donare tutti i suoi beni ai Servi del Cuore Immacolato di Maria che, successivamente, grazie anche all’approvazione e al sostegno dei Vescovi Emanuele Catarinicchia e Domenico Mogavero, ne costruirono un Santuario e ne crearono un’Opera, oggi meta di tantissimi fedeli provenienti da ogni parte d’Italia.

“Desidero esprimere il mio cordoglio e quello della città per la morte di Agata Sammartano che ha legato il suo nome e la sua attività nell’amore verso il prossimo e verso i più poveri - è il pensiero del sindaco di Marsala, Massimo Grillo - . Soprattutto grazie a lei, l’Opera Santuario di Birgi - Nostra Signora di Fatima è divenuta non solo una bellissima realtà spirituale del nostro territorio, ma anche un luogo, dove a prescindere dall’aspetto cristiano, tante persone e soprattutto tanti giovani, trovano conforto".

"Questa notte, all'età di 90 anni, é ritornata alla Casa del Padre la cara Agata Sammartano, benefattrice dell'Opera-Santuario Nostra Signora di Fatima in Birgi - si legge in un post dell'Opera Birgi, centro di spiritualità e di formazione cristiana - . La camera ardente è stata allestita nel Salone Pentecoste dell'Opera. Giovedì 22 settembre in santuario ci sarà alle ore 16 la recita del S. Rosario e alle ore 16.30 la S. Messa esequiale".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X