stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trapani, gambizzato 29enne ai domiciliari. Si cerca l'aggressore
QUARTIERE CAPPUCCINELLI

Trapani, gambizzato 29enne ai domiciliari. Si cerca l'aggressore

Una spedizione punitiva stamattina a Trapani. Un 29enne, G. L., in regime di arresti domiciliari, è stato raggiunto, poco dopo le 4, nella propria abitazione, nel quartiere popolare di Cappuccinelli, ed è stato ferito alle gambe con alcuni colpi di pistola.

Il 29enne, credendo che si trattasse di un controllo di routine da parte delle forze dell’ordine, ha aperto la porta senza alcun sospetto, ma immediatamente è stato raggiunto alle gambe dai proiettili. L'aggressore è subito fuggito. La vittima non ha subito denunciato ma le condizioni di salute sono peggiorate nel corso della mattina. Il 29enne a quel punto ha telefonato ad una persona di fiducia e poi questi, alle 9 del mattino, ha avvisato i carabinieri che hanno chiamato un'ambulanza.

I soccorritori, giunti a casa della vittima, hanno prestato le prime cure e poi lo hanno trasportato all'ospedale Sant'Antonio Abate, dove è stato ricoverato. Non sarebbe in pericolo di vita. A casa dell'uomo sono giunti i carabinieri della Scientifica e gli investigatori stanno indagando sul passato dell'uomo. La vittima verrà ascoltata dagli inquirenti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X