stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Un codice Qr per ritrovare Denise Pipitone. Piera Maggio: "Chi l'ha rapita ha eluso la giustizia italiana"
LE RICERCHE

Un codice Qr per ritrovare Denise Pipitone. Piera Maggio: "Chi l'ha rapita ha eluso la giustizia italiana"

Mazara del Vallo, Denise Pipitone, Piera Maggio, Trapani, Cronaca
Piera Maggio con la figlia Denise Pipitone

La mamma di Denise Pipitone non si arrende e così, a quasi 20 anni dalla scomparsa della bimba a Mazara del Vallo, Piera Maggio si affida anche ad un codice Qr attraverso cui diffondere altre immagini della piccola. Se lo si “decifra” con il proprio cellulare si viene introdotti a pagine web dove sono raccolte una serie di informazioni e dettagli relativi a Denise, utili per la sua ricerca.

La donna aveva scritto: “Se vuoi, fai stampare dal tipografo un adesivo oppure un adesivo magnetico da applicare sulla vetrata del proprio esercizio commerciale, porta, sull’auto, sul tuo furgone, camper o camion. Salva l’immagine e diffondila anche attraverso WhatsApp, Telegram etc.. Anche all’estero”.

E anche sui social continua la ricerca e si susseguono gli appelli accorati di Piera Maggio: “Coloro che hanno rapito Denise, hanno eluso la giustizia italiana”, ha scritto nelle scorse ore, sulla sua pagina Facebook. “Alcuni ci sono caduti in pieno inconsapevolmente, altri per volontà propria e altrui”. Tutto ciò, ha proseguito Maggio, “rimarrà una vergogna indelebile nella memoria di molti italiani. È dura, ma andremo avanti nella ricerca della verità e giustizia per Denise, come abbiamo sempre fatto”. E anche sul blog ufficiale cerchiamodenise.it la speranza di arrivare alla verità prosegue.

Intanto, è arrivato lo stop definitivo per la costituzione di una commissione d’inchiesta per il caso di Denise mentre continua il processo sull’ex pm Angioni.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X