stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Lungomare di Trapani, sequestrata la pedana allestita da privati
CAPITANERIA DI PORTO

Lungomare di Trapani, sequestrata la pedana allestita da privati

sequestro, Trapani, Cronaca

La pedana in legno allestita nei giorni scorsi da privati, accanto all’ex piazza Mercato del pesce a Trapani e che tanto clamore aveva suscitato, è stata sequestrata in via preventiva dai militari della capitaneria di porto, e questo in attesa che la ditta produca il certificato di staticità della pedana richiesto dagli organi di controllo.

Non è escluso quindi che esitato questo documento la pedana possa ritornare a chi la gestisce. Parla di «piccolo inconveniente» l’imprenditore Massimo Favata che gestisce la pedana, «ci hanno richiesto il certificato di staticità che, in un primo tempo, non avevano voluto fra i documenti. Lunedì produrremo l’atto e auspichiamo in una pronta riconsegna della struttura».

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X