stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Asp Trapani, l'ex manager Damiani confessa: ho intascato le tangenti
"SORELLA SANITÀ"

Asp Trapani, l'ex manager Damiani confessa: ho intascato le tangenti

corruzione, sanità, tangenti, Fabio Damiani, Trapani, Cronaca
Il direttore generale dell'Asp di Trapani, Fabio Damiani

Ha confessato Fabio Damiani, ex manager dell'Asp di Trapani, coinvolto nell'inchiesta "Sorella Sanità, che ha portato a dieci arresti fa cui anche a quello di Antonio Candela, ex commissario dell'Asp di Palermo e che al momento del blitz era coordinatore della struttura regionale per l'emergenza Covid. I magistrati hanno già messo a verbale le sue confessioni destinate, ora, ad innescare un nuovo terremoto sulla Sanità siciliana.

Come riporta un articolo di Vincenzo Giannetto sul Giornale di Sicilia, Damiani avrebbe confessato nel corso di due interrogatori a cui si è sottoposto il 20 ed il 26 novembre davanti al procuratore aggiunto Sergio Demontis ed ai sostituti Giacomo Brandini e Giovanni Antoci.

L'articolo completo sul Giornale di Sicilia. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X