stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Omicidio a Castelvetrano, c'è un secondo indagato per il delitto dell'ultrà
LE INDAGINI

Omicidio a Castelvetrano, c'è un secondo indagato per il delitto dell'ultrà

di

C’è un nuovo indagato nell’omicidio di Vincenzo Favoroso, avvenuto giovedì notte a Castelvetrano. Si tratta di Alfonso Sorrentino, suocero del presunto assassino Gaspare Favara, attualmente in carcere in stato di fermo. È sospettato di concorso in omicidio, per gli inquirenti potrebbe avere aiutato il genero nel trasporto e nel tentato occultamento del cadavere.

Intanto, sono in corso gli accertamenti degli investigatori per cercare di ricostruire i fatti attraverso le immagini delle varie telecamere che si trovano lungo la via Mazzini e nelle strade adiacenti, dove ritengano che Gaspare Favara e il suocero possano avere transitato per raggiungere il luogo dove avrebbero scaricato il cadavere.

Stamattina poi è fissata l’udienza di convalida dell’arresto di Favara, davanti al gip del tribunale di Marsala, il quale deciderà, sulla scorta dei risultati degli accertamenti finora effettuati, di convalidare o meno la misura cautelare nei confronti del trentaduenne. L’arma del delitto non è stata ancora trovata ma sembrerebbe, dagli esiti dell’a ut o p s i a , che il fucile a canne mozze adoperato fosse stato caricato a pallini.

L'articolo completo sul Giornale di Sicilia. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X