stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Incendio a Custonaci, polemica tra il titolare di un'azienda e i vigili del fuoco
BOTTA E RISPOSTA

Incendio a Custonaci, polemica tra il titolare di un'azienda e i vigili del fuoco

di

A due giorni dall’incendio scoppiato giovedì e che ha interessato la zona di Custonaci, Paolo Gennusa, titolare dell’azienda “Mare Puro” che si occupa della conservazione e vendita di prodotti ittici, ringrazia la gente che è giunta da Custonaci per dare manforte ed evitare un disastro.

Giovedì sera infatti complice il forte vento di scirocco, le fiamme ad un certo punto erano arrivate a lambire l’azienda e stavano per aggredire il magazzino e il resto. «Persone preziose – dice ora Paolo Gennusa – che ci hanno aiutato non senza problemi ad evitare un vero disastro. Se non fosse stato per il loro aiuto, oggi sarei qui a piangere la perdita di tutto. E lo dico – continua – perché nonostante avessi chiamato i vigili del fuoco più volte, quando è arrivata la squadra, erano già passate due ore, e nonostante ancora il fuoco ardeva, loro neppure sono entrati, anzi si sono spostati per spegnere un incendio in un terreno».

«Immaginare che i vigili del fuoco si rifiutino di entrare in una azienda in pericolo ci viene difficile da credere. Noi per principio ci mettiamo a tutela delle persone e delle proprietà. Abbiamo fatto le verifiche interne. Quel giorno - fanno sapere i pompieri - eravamo impegnati su più fronti. Con fatica siamo riusciti a dislocare tre squadre tra Frassino, Cofano ed altri posti di Custonaci percorsi da incendi. Abbiamo richiesto squadre da Alcamo e Salemi e addirittura da Enna».

L'articolo completo sull'edizione del Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X