stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli a Pasqua nel Trapanese, scattano 7 denunce
CORONAVIRUS

Controlli a Pasqua nel Trapanese, scattano 7 denunce

Nei giorni scorsi una coppia di Campobello di Mazara e due cittadini domiciliati a Mazara del Vallo sono stati denunciati dai carabinieri all’autorità giudiziaria per il reato di “false attestazioni o dichiarazioni a pubblico ufficiale”.

Durante le verifiche sulle autocertificazioni presentate dai trapanesi, in un caso veniva dichiarato falsamente che si erano poco prim  recati dal medico e, durante un altro controllo, erano usciti per motivi di necessità, mentre invece erano stati sorpresi ad abbondare per strada rifiuti non pericolosi nel quartiere Tonnarella e per questo motivo sono stati denuciati all’Autorità Giudiziaria di Marsala.

A Salemi invece i carabinieri ha sanzionato il titolare di un Alimentari/Tabacchi perchè nonostante potesse solo vendere tabacchi, stava abusivamente somministrando birre ad alcuni clienti che sono stati a loro volta sanzionati.

Segnalata l’attività e quanto successo alla Prefettura per la sospensione della licenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X