stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Marsala, sequestrati oltre 3mila articoli pericolosi
NAS

Marsala, sequestrati oltre 3mila articoli pericolosi

di
carabinieri, natale, Trapani, Cronaca

Anche a Marsala, come in tutta la provincia, è scattata l'Operazione«Natale Sicuro». I Carabinieri di Marsala, diretti dal capitano Marco Cirillo,con il supporto dei colleghi del NAS di Palermo, hanno svolto mirati controlli presso numerosi esercizi commerciali per assicurare il rispetto nelle norme previste dal Codice del Consumo.

Un'operazione che è apparsa anche opportuna tenuto conto che già da qualche settimana, nella prima serata in piazza Loggia, alcuni ragazzi hanno disturbato il normale passeggio dei Marsalesi (per altro i Carabinieri pare stiano indagando per accertare l'identità di quei “vandali” che hanno parzialmente danneggiato la stella del presepe allestito nella Piazza dall'Amministrazione comunale).

Per quanto riguarda l'Operazione «Natale Sicuro» i Carabinieri hanno controllato numerosi esercizi commerciali, soprattutto quelli della vendita di articoli natalizi pericolosi, nonché di artifizi pirotecnici non conformi alla normativa vigente di settore. In un negozio di prodotti cinesi i Carabinieri della Compagnia di Marsala e i colleghi del NAS di Palermo hanno rinvenuto e sequestrato, oltre 3.400 articoli tra decorazioni natalizie, giocattoli per bambini e prodotti etnici di varia natura, privi delle etichette contenenti informazioni minime obbligatorie e in lingua italiana. Il valore della merce sequestrata, secondo una valutazione fatta dagli investigatori, ammonterebbe approssimativamente a circa 10.000 euro.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia di oggi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X