stampa
Dimensione testo
TRAPANI

Marsala, i volontari ripristinano il centro sociale di Sappusi

di

Ristrutturazione dei locali, sistemazione della biblioteca e prove per la Libera Orchestra popolare: il centro sociale di Sappusi è un cantiere in continua evoluzione da oggi ancora più a misura di bambino grazie all'incremento dei giochi donati dalla Direzione del Centro per la Giustizia Minorile di Palermo.

L'ultima novità riguarda quella che originariamente era un ex locale caldaia, in disuso da tempo, che accoglieva vecchi tubi e che adesso è oggetto di lavori di muratura a cura di Gianpiero De Vita e della sua squadra di volontari, per far in modo che la stessa stanza si trasformi in un laboratorio di falegnameria e artigianato dove i giovani del quartiere e non solo possano imparare ad usare strumenti come il seghetto alternativo e altri per la lavorazione del legno.

Una volta completati i lavori i manufatti che saranno realizzati verranno esposti in mostre-mercato utili per l'autofinanziamento delle attività del centro sociale.

L'articolo completo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia oggi in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X