stampa
Dimensione testo
EMERGENZA

Chiusi gli impianti, si ferma la raccolta dei rifiuti a Castellammare del Golfo

castellammare del golfo, rifiuti, Trapani, Cronaca

Piomba nuovamente nell'emergenza rifiuti Castellammare del Golfo. Sono stati chiusi gli impianti di conferimento dell'organico e momentaneamente sospesa la raccolta dell'umido.

Nei guai, come riporta Michele Giuliano in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, diversi altri territori della Sicilia occidentale. Tutto nasce dalla chiusura della piattaforma Ecox di Termini Imerese e Raco di Catania che per la loro grande capacità erano in grado di ricevere la frazione umida prodotta da questo comprensorio.

Ad Alcamo, dall'aprile scorso, non si raccoglie più l'umido a causa della difficoltà nel trovare piattaforme con cui convenzionarsi ed ecco che umido e indifferenziato vengono raccolte insieme, cosa che ha comportato un crollo della percentuale di differenziata passato dal 60 per cento circa è scesa al di sotto del 30 per cento.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X