stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Compie 100 anni il partigiano alcamese che non si arrese ai nazisti

Alcamo, Trapani, Cronaca
Stefano Narici

Ha compiuto 100 anni Stefano Narici e ad auguragli buon compleanno è arrivata anche una lettera dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. L'alcamese partecipò alla lotta di Liberazione nazionale, in Piemonte, opponendosi all'occupazione tedesca in Italia.

L'8 settembre 1943, infatti, da ufficiale dell'esercito italiano a Cuneo, rifiutò di arrendersi e di consegnare le armi ai tedeschi e aderì alla Resistenza. Fece parte di uno dei gruppi partigiani più attivi di "Giustizia e Libertà", che, come riporta Massimo Provenza in un articolo del Giornale di Sicilia in edicola, combatté nelle valli piemontesi fino al raggiungimento della Liberazione del 25 aprile. Dagli anni '50 risiede a Roma dove si è trasferito per lavorare alla Rai, ricoprendo il ruolo di direttore amministrativo di Radio 3.

La notizia completa nel Giornale di Sicilia in edicola

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X