stampa
Dimensione testo
DA GDS IN EDICOLA

Carcere di Favignana, si attenuano le pene per l'ex direttore

carceri, favignana, Trapani, Cronaca

Condannato, in appello, solo per furto di energia elettrica l’ex direttore delle Carceri di Favignana, Paolo Malato, 65 anni, di Marsala, in un processo in cui era stato riconosciuto colpevole, in primo grado, assieme all’allora comandante degli agenti di custodia delle stesse Carceri, Antonino Savalli, 45 anni, di Paceco, anche per abuso d'ufficio. La notizia è stata riportata dal Giornale di Sicilia di oggi, in un articolo di Giacomo de Girolamo.

Per l'ex direttore la condanna stabilita dal Tribunale di Trapani il 17 maggio del 2016 era stata di un anno e un mese di reclusione. Meno pesante quella di Savalli, di 11 mesi. I due secondo l'accusa avrebbero utilizzato i detenuti per pulire i loro alloggi e i giardini di pertinenza, oltre che per traslocare i propri beni e per consegne.

L'articolo nell'edizione di Trapani del Giornale di Sicilia

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dal Giornale di Sicilia in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X