stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Ruba energia elettrica e detiene armi e droga illegalmente: arrestato ad Alcamo

di

Trovato in posesso di un grosso quantitativo di droga e di armi illegali, un pusher è stato arrestato nella mattinata di oggi dai carabinieri di Alcamo. Mariano Cannone, muratore 42enne con precedenti, è stato sottoposto a perquisizione domiciliare nel corso dei controlli sul territorio dei militari.

La perquisizione ha permesso di rinvenire una pianta di marijuana dell'altezza di 85 centimetri in pieno stato vegetativo e due grammi di marijuana già essiccata, ma anche 295 cartucce per fucile cal. 20, 116 cartucce per fucile cal. 12 e 1,4 chili di polvere da sparo, tutto detenuto illegalmente. Droga e armi sono state sequestrate.

Nel corso del servizio è stato inoltre accertato il furto di energia elettrica tramite collegamento diretto alla rete elettrica esterna. Per questi motivi l’uomo è stato deferito in stato di libertà per reati di detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente, furto aggravato di energia elettrica, detenzione abusiva di armi e omessa custodia di armi alla competente Autorità Giudiziaria.

 

 

 

© Riproduzione riservata

TAG: , ,

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X